L'EVENTO CHE HA CAMBIATO LA VITA NEL PIANETA 

Il 25 maggio 2024, durante "Amico Museo" promosso dalla regione Toscana, inaugureremo anche la vetrina dedicata all'evento che 66  milioni di anni fa, con la scomparsa dei dinosauri, ha cambiato il corso della vita nel pianeta. 

PRESS: AREZZO NOTIZIE - SERVIZIO DI ANDREA GIUSTINI


Durante l'evento è previsto la consegna di un campione di Iridio, appositamente ricondizionato, ai referenti del Buonarroti Fossombroni che hanno partecipato al prelievo presso la Gola del Bottaccione e un resoconto dei referenti dell'Università di Siena - Geotecnologie (dettagli in calce alla pagina).

Ma vediamo come siamo giunti a tali risultati. Questo progetto è il frutto di un INDISPENSABILE APPROFONDIMENTO della seconda sezione dove trattiamo le varie estinzioni di massa e in modo dettagliato l'ultima estinzione causata dell'impatto di un meteorite che ha provoca repentini cambiamenti climatici, portando all'estinzione dei dinosauri, e così il dominio del pianeta è passato ai mammiferi, ai primati e dopo milioni di anni ai primi ominidi... 

Per chiarire questi aspetti ci siamo dunque recati in Messico. 

Il 16 novembre 2023, presidente e vicepresidente, hanno incontrato nello Yucatan il direttore del "Museo del Meteorito".

Si tratta di un modernissimo museo terminato nel 2022 e ricco di contenuti multimediali e animatronici che ne fanno un perfetto luogo di Edutainment relativamente alla storia del nostro pianeta e allo scontro con il meteorite Chicxulub avvenuto 66 milioni di anni fa.

Il Museo si trova proprio nel centro di quello che è stato il gigantesco cratere da impatto.

Il direttore dott. Eric Chan Carrillo ha loro mostrato personalmente il museo e fornito del materiale didattico originale che è stato molto utile per i nostri studenti stagisti e che in parte mettiamo a disposizione dei visitatori del nostro sito.

Per meglio inquadrare l'evento, nella foto seguente, è possibile vedere il confronto fra l'immagine radar, con evidenziato il bordo del cratere, e l'attuale topografia dello Yucatan desunta da Google maps.

Segue una carrellata di immagini contenente anche la "Chimera Messicana" e la foto del direttore assieme al nostro staff dirigente.

Alleghiamo due interessantissimi documenti messi a disposizione dal Museo del Meteorito che ancora ringraziamo per la loro disponibilità.

Molti sono i progetti che abbiamo intrapreso a seguito di tale incontro e in primis, nell'ambito di uno scambio culturale internazionale, nel mese di aprile abbiamo donato al "Museo del Meteorito" un campione di Iridio, proveniente dalla "Gola del Bottaccione" dove sono presenti gli affioramenti del livello KT.

8 aprile 2024 - Scambio Culturale Internazionale - Campionamento Iridio

Vediamo subito cosa dicono Web e TV a proposito di questa importante esperienza.

COMUNICATO STAMPA